David Muñoz

Nato a Madrid nel 1968 all’università David ha studiato Belle Arti e ha iniziato a scrivere sceneggiature di fumetti per i suoi amici. Ha sceneggiato diversi fumetti pubblicati in Spagna, che vanno dal fumetto del 1996 “Rayos y Centellas” che racconta le avventure di supereroi spagnoli al dramma “Miedo” pubblicato nel 2003 che racconta la storia di un ragazzino negli anni 80. Nel 2006 arriva “El último viaje a la Luna” che mostra la storia del viaggio sulla luna, reale. Nel 2007 è la volta di “Sordo” che si concentra sul tema della guerriglia poco dopo la fine della guerra civile in Spagna. Ha partecipato anche alla sceneggiatura di alcuni film per la televisione e il cinema, tra cui “La spina del diavolo” di Guillermo del Toro nel 2001 ma il suo mezzo espressivo preferito rimane il fumetto che gli consente una maggiore libertà creativa e più controllo sul lavoro finale. Nel 2003 David inizia a insegnare sceneggiatura: tiene un workshop di sceneggiatura presso la Pontificia Università di Salamanca ed è coinvolto in un programma per aiutare i registi ibero-americani nella realizzazione dei loro progetti. Nel 2007 in collaborazione con Tirso Cons e il disegnatore Javi Montes lavora alla serie “Le Manoir des Murmures”. Nel 2013 lavora al primo volume di “La Terre des vampires”, di cui scrive la sceneggiatura e che viene pubblicato da Les Humanoïdes Associés. Nel 2014 esce “Requiem”, il secondo volume di “La Terre des vampires”.