Sempre accompagnato da Lothar, gigantesco africano originario della Nubia e suo fido assistente, Mandrake si presenta come un abile mago, praticamente invincibile. L’aspetto e lo stile caratteristici di Mandrake ricalca quello di molti degli illusionisti veste con un impeccabile frac con mantellina, cappello e cilindro. Mandrake sfrutta soprattutto la sua intelligenza nel risolvere intricate indagini che, volente o nolente, lo coinvolgono sempre, spesso in soccorso di giovani fanciulle in pericolo.