l barone di Sigognac vive in povertà nell’antico castello di famiglia nel sud-ovest della Francia. Ammaliato dalla bellezza di Isabella, una giovane attrice, decide di seguirne la compagnia teatrale fino a Parigi, in un viaggio pieno di insidie. Quando uno degli attori muore, il barone si offre di interpretare la parte di Capitan Fracassa, ripagando l’ospitalità. La compagnia conosce un successo via via crescente, ma per Sigognac i problemi non sono affatto terminati, a causa della rivalità con il duca di Vallombrosa, anch’egli infatuato di Isabella.