Appassionato di romanzi cavallereschi, l’hidalgo Don Chisciotte si crede un cavaliere errante e parte alla ricerca della sua Dulcinea in sella a Ronzinante, armato di un elmo di cartone. Scambia una locanda per un castello e le donne di malaffare che vi alloggiano per delle castellane, poi uccide due mulattieri in un combattimento che crede eroico. A lui si unisce Sancho Panza, fido scudiero, la cui principale preoccupazione è mangiare. I due vivono improbabili avventure che li portano in giro per tutta la Spagna nel più celebrato romanzo della letteratura spagnola.