La missione a data a Michele Strogoff, corriere dello zar Alessandro II, è estremamente pericolosa: sventare il complotto ordito dal traditore Ogare , che minaccia la vita del fratello dello zar e di tutto l’impero. In una Siberia messa a ferro e fuoco dai Tartari, il coraggioso u ciale percorrerà oltre 5500 chilometri, sotto il falso nome del commerciante Nicola Korpano. Suo unico conforto, il pensiero della madre e della bella Nadia Fedor, che il caso ha posto sulla sua strada.