Dopo la scomparsa della madre, il giovane Oliver Twist cresce in un orfanotrofio da cui viene cacciato per aver osato chiedere un’altra razione di zuppa. Trova un lavoro come apprendista nella bottega di un becchino ma, dopo aver subito le angherie del suo maestro, preferisce fuggire. Arriva così a Londra, dove viene accolto da una banda di giovani ladruncoli capitanati dal vecchio Fagin. È così che Oliver scopre un mondo crudele, fatto di inganni e di prepotenze. Ma ben presto l’incontro con il signor Brownlow gli farà intravvedere giorni migliori…