Sconfitto dagli inglesi in uno scontro in mare, il giovane pirata Sandokan naufraga ferito sull’isola di Labuan, vicino alla costa del Borneo. Lì viene raccolto e curato dall’ufficiale di marina britannico Lord James Guillonk, che non riconosce in lui il flagello dei colonizzatori soprannominato la Tigre della Malesia. Innamoratosi di Marianna, la bellissima nipote di Guillonk, Sandokan la rapisce e con l’aiuto dei suoi “tigrotti” fugge con lei nell’isola rifugio di Mompracem…