Personaggio emblematico e determinante nella vittoria contro la Germania nazista, WINSTON CHURCHILL è stato uno dei più grandi statisti del XX secolo. La vita del “vecchio leone” è stata affascinante e degna di un romanzo: dopo la leva militare nelle Indie e gli anni trascorsi come inviato speciale in Sud Africa, divenne un deputato impetuoso e un prolifico scrittore, vincendo anche il Nobel per la Letteratura. Grazie alla sua forza di volontà e a una capacità straordinaria di rialzarsi dopo i fallimenti, Churchill fu un politico brillante e atipico. Divenuto deputato nel 1905, mantenne tale carica per gran parte della propria carriera assumendo inoltre mansioni ministeriali, finché non diventò primo ministro e guidò la Gran Bretagna negli anni terribili della Seconda guerra mondiale. In questo secondo e conclusivo volume, i tragici eventi della guerra, i bombardamenti dell’Inghilterra, ma anche lo sbarco in Normandia e la vittoria contro il Nazismo, fino alla pace di Yalta, dove Churchill fu assoluto protagonista.