Cuba, sulla Sierra Meastra Fidel Castro ed Che combattono assieme ai loro fedeli seguaci una guerriglia contro il regime di Fulgencio Batista, mentre a l’Avana si inaugura il Riviera Hotel Casino del gangster Meyer Lansky. Intanto, su un cargo portoghese arriva Nero Maccanti, un marinaio italo-corso deciso a trascorrere del tempo sull’isola caraibica; ma dopo aver partecipato a un Gran Premio automobilistico finito nel sangue e a un intrigo ordito ai danni dei rivoluzionari con la complicità di Brac, il marinaio si troverà suo malgrado coinvolto in quella rivoluzione che, di lì a poco, scenderà dalle montagne, per conquistare l’intera isola.