Si dice che la guerra durò cent’anni, ma nulla la distinse davvero da quelle che l’hanno preceduta, come pure da quelle che l’hanno seguita, nella sconvolta europa medievale, un cavaliere dal volto sfigurato si sposta alla ricerca di riscatto insieme al suo riottoso scudiero Aniceto e la bella Mariotta, ragazza in odor di stregoneria per la sua sfacciataggine e voglia di indipendenza. Giunti nella cittadina di Montroy dopo aver affrontato mercenari, belve sanguinarie e ogni tipo di insidia, decidono di fermarsi in attesa che passi il gelido inverno. Lì troveranno gli intrighi di donna Nerella, signora di Castel Montroy, e il segreto delle sorelle Malaterra. Tra leggenda e realtà, il capolavoro medievale di Francois Bourgeon.