Dicembre 1915, da oltre un anno l’Europa brucia. La guerra lampo dei tedeschi è fallita, ma sul fronte occidentale gli eserciti di Guglielmo II di Germania sembrano accingersi ad attaccare in forze uno dei punti strategici della linea difensiva francese., Verdun. Se la città fortificata cade, niente impedirà ai tedeschi di spingersi fino a Parigi. Per i francesi e il maresciallo Joffre no n serve rinforzare il settore, convinti che la vera battaglia si combatterà altrove. A Febbraio 1916, l’attacco è ormai dichiarato e avrà inizio una delle più sanguinose battaglie della storia dell’uomo. Per quasi un anno, i due schieramenti combatterono nel fango e nella polvere, lasciando sui campi e negli ospedali oltre mezzo milione di soldati. Un fumetto completo per ricordare la carneficinia che fu la Prima Guerra Mondiale.