1625, la guerra dei trent’anni infuria nell’Europa divisa tra conflitti di religione, carestie e pestilenze. In questo panorama livido e cupo, le trame della storia attraversano tutta l’Europa dalle coste spagnole fino a Brema, da Parigi fino a Vienna, tra duelli, battaglie, intrighi e tradimenti.
Un principe ambizioso, una cortigiana spregiudicata, un abile spadaccino e un nobile romano danno vita a un carosello di situazioni pericolose e avvincenti, legate da un filo invisibile che li condurrà tutti allo stesso, inevitabile epilogo. Dal maestro italiano dell’avventura Stefano Casini, un fumetto completo su uno dei periodi più turbolenti della storia.