Narrata dallo stesso grande fotografo con il supporto di due eccezionali talenti del fumetto internazionale, la storia di come Steve McCurry ha testimoniato la tragedia dell’11 settembre.

Un volume senza eguali; tavole a fumetti e fotografie si alternano in un intreccio narrativo che ripercorre le vicende storiche che hanno portato al più grave attacco terroristico di sempre, testimoniando attraverso la lente di un maestro indiscusso della fotografia e le tavole di due talenti della nona arte internazionale, decenni di storia dai più lontani angoli del mondo, uniti dall’instancabile volontà di testimonianza di Steve McCurry. Sono presenti nel volume sezioni dedicate a tutti i suoi viaggi più importanti dall’Afghanistan dei Mujaheddin alla New York sotto attacco del 2001.