Un cercatore d’oro senza vita viene ritrovato da Ken Parker intorno a Bitter Creek, nel New Mexico. Portato il corpo in città, il giovane Marshal Arthur Comb organizza una spedizione per cercare il suo socio, che viene soccorso gravemente ferito. Intanto tra i cittadini, istigati dal suocero di Comb (cui lui deve molto), serpeggia la certezza che i due siano vittime dei Navajo, anche se non c’è alcuna prova a carico degli indiani. Solo il Marshal e Ken tenteranno, tra mille difficoltà, di scoprire quale sia la verità.