La costruzione di un avamposto militare in territorio dakota scatena la furia degli indiani. Durante gli scontri Ken Parker è ferito gravemente a un braccio e a una gamba. Impossibilitato a muoversi, tra la neve e il gelo, riesce a trovare riparo in una grotta. Accanto a lui, come un angelo protettore, c’è la cagnetta Lily.