C’era una volta, nel regno degli elfi, un principe dal cuore infranto. Non riuscendo a sopportare le nozze di Titania, l’amore della sua vita, con il duca Claymore Grimm, il principe Oberon ha lanciato le sue truppe all’assalto di Castelgrimm, ucciso il duca e distrutto la fatata creatura che gli era tanto cara.
Sotto la protezione del maestro d’armi Haggis Cornelly, la piccola Wika Grimm è sfuggita al massacro dei suoi. Privata delle sue ali per passare inosservata, l’inoffensiva bambina crescerà in un luogo nascosto.
Pur mutilata, tuttavia, una fata resta una fata e non può che ritrovarsi sommersa dai propri poteri.
Cosa prevarrà? La furia di Oberon o la collera di Wika?